LogIn
 NUOVO UTENTE
Con la creazione di un account sarai in grado di:
  - Visualizzare dati riservati solo per te in area privata
  - Essere sempre aggiornati sulle nostre attività e servizi
 UTENTE REGISTRATO Esegui il Login
 NomeUtente 
 Password 

      Recupero Password
www.fimmgviterbo.org | Via Murialdo 9a - Viterbo 
ORGANIGRAMMA | DOVE SIAMO | CONTATTI
21-12-2022/12:36:00 Visitato: 110
PROROGA DI UN ANNO PER LE RICETTE VIA EMAIL

FIMMG c\'è sempre: segnala, agisce e non crea panico inutile

 

 

Sara\' prorogata per 1 anno la possibilità di invio via E-mail della ricetta dematerializzata nel Consiglio dei Ministri di oggi e inserita nel decreto milleproroghe , dopo la nostra segnalazione di Lunedi sulla scadenza al 31 dicembre della disposizione dell\'invio via E-mail , e che ha evidenziato il problema. Problema ripreso poi dalla Fnomceo, da sindacati , da Cittadinanzattiva, e da associazioni addirittura da persone del giornalismo e dello spettacolo che vedevano il ritorno al cartaceo come un ritorno al medio evo . Di qui la proroga che pero\' è solo una toppa messa in una situazione che e\' ormai statica da 10 anni , e parliamo della completa dematerializzazione delle ricette, con al scomparsa della carta dei promemoria e delle e mail. Il sistema ironicamente è ancora in \\\"sperimentazione da 10 anni,\" per la precisione dal 2011 ma il progetto sistema TS è ancora precedente, sotto il governo Berlusconi, che incarico\' la Sogei di realizzarlo. Cosa dopo un decennio cosa ostacola la realizzazione del progetto completa, quali forze premono affinche\' non si realizzi ?? chi ostacola un naturale processo evolutivo ? Nel 2018 la Sogei si dichiaro\\\' pronta alla scomparsa del promemoria, ma da allora nulla si dice da una parte che la colpa è delle Regioni , da altre fonti che non ci sono le fustelle elettroniche , mentre altri dicono invece che ci sono , in alcune regioni il sistema è partito , ma cosa ostacola il governo e cosa ha ostacolato i governi di questi 10 anni a varare un provvedimento nazionale che faccia scomparire carta, mail codici codicilli , e permetta al cittadino di recarsi in farmacia con la sua tessera sanitaria e ritirare i farmaci prescritti direttamente mandando in soffitta un sistema farraginoso con un promemoria che era la \"sperimentale \" nel 2011 ??

 

Buon senso a tutti

 

Michele Fiore

 

Created & Powered By APL Sistemi
© 2023 FIMMG Sezione Provinciale Di Viterbo All Rights Reserved
FIMMG Sezione Provinciale Di Viterbo - Via Murialdo, 9a Viterbo
   
INFO
FIMMG Sezione Provinciale Di Viterbo
Dove Siamo | RSS
CONTATTI
E-Mail  info@pecfimmgviterbo.org
TERMINI E CONDIZIONI
Informativa sulla Privacy
Avvertenze
Cookie policy
MENU'
    News
    Comunicati
    Documenti
    Corsi ed Eventi
    Link & Numeri Utili
    Questionari & Sondaggi